fbpx

3 Consigli per il Tuo Black Friday

Oramai una prassi anche in Italia, in America e’ il giorno nel quale i negozianti fanno super sconti per liberare i negozi e riassortirli per il Periodo Natalizio. Gia’ solo questa motivazione basterebbe per comprendere che, oggi, in Italia ha poco senso un giorno cosi’!

Ma oramai lo si fa, perche’ a questo punto non ottimizzare le Tue Azioni per renderlo occasione di vendite e clienti extra? Eccoti 3 consigli, semplici ma spero utili a farti organizzare il Miglior Black Friday possibile!

Consiglio 1: Valuta o percentuale?

Un consiglio  osservato in oltre 30 anni di Promozioni,  negozio dopo negozio.

Tanto ovvio quanto sottovalutato:  far percepire più conveniente uno sconto rappresentandolo con il valore assoluto numerico più alto.

Esempio.

Mettiamo che proponi un tuo prodotto del valore di 200 euro scontato del 20%.
Molti sottolineano questo 20%. Con un bel punto interrogativo! Dovrebbero invece porre l’attenzione sul valore assoluto più alto, ovverosia la cifra risparmiata: 40 Euro ( valore più alto di 20).

Altro esempio:  nel caso tu metta al 50% un articolo del valore di 65 euro, il valore più alto di percentuale (50) stimola di più rispetto ai 32,50 euro risparmiati.

Diverse ricerche scientifiche suggeriscono che sottolineare il valore più alto vada a toccare i bias cognitivi che stimolano l’acquisto e la percezione maggiore di convenienza.

Ricorda quindi: sottolinea il valore assoluto più alto!  Ci avevi fatto caso?

Consiglio 2) Online sei caro!

Lo si vede spesso: Piccoli Negozi ( probabilmente Tu che leggi ne gestisci qualcuno) che lanciano online prezzi e sconti convinti di spaccare internet con i Loro SuperPrezzi. Purtroppo no. Online saranno sempre piu’ cari, chi li trova online trovera’ sempre lo stesso prodotto a molto meno.

Ricordatelo, questo e’ un errore grave: Online e sui Social, se la Tua e’ una Piccola Realta’ puoi promuovere il Tuo Black Friday, lanciare Promo, ma non ti converra’ quasi mai dare i prezzi e gli sconti sui singoli prodotti.

Piuttosto limitati a dichiarare un Range di Scontistica applicata ( fino al xx%) ma se lanci i prezzi pensaci prima molto bene, valuta questa scelta.

In negozio tutto questo, entro certi limiti, decade ma online puo’ essere deleterio.

Consiglio 3) e se diventasse una Black Week?

Ok, nuove tradizioni… tutti lo fanno …

E si finisce a far tutti la stessa roba: un solo giorno di sconti, senza promuoverli perché “non ne vale la pena” , i Colossi della GDO a farla da padrone e Tu, piccolo negoziante, fai sconti solo per vendere  qualche pezzetto in più, fianco a fianco con altri negozianti come te…

A che serve? Anzi: a CHI serve?

Un buon metodo,  qualora aumentare le Vendite sia davvero un Tuo obbiettivo,  è quello di decidere di fare una Black Week, una bella settimana per dar sfogo alla Tua “Minipromo Temporanea”.

Con un piccolo budget puoi promuoverla (  con 5 giorni di azione risulta fattibile) e decidere che, sì, farai degli sconti ma per vendere davvero di piu’. Riduci il Tuo Margine per ottenere vera liquidita’ in piu’.

Abbiamo casistiche di Promo lanciate in poche ore e con poche centinaia di euro con risultati impensabili (se vuoi sapere come, contattaci ) , puoi promuovere la Tua Black Week creando azione sui Social,in negozio con delle vetrofanie o locandine oppure contattando direttamente la tua lista clienti ( piu’ consigli qui ) ecc.

Per un solo giorno lo faresti? No, e la Grande Distribuzione ringrazia 😉

Piccoli consigli semplici ma spesso sottovalutati da Attivita’ Locali, speriamo Tu li abbia trovato interessanti.

Non ci resta che augurarTi un roseo Black Friday… e se Sconti e Promo sono Tuoi prossimi alleati in Negozio allora dai un’occhiata anche qui